Resident Evil 3

39,99

Resident Evil 3 è videogioco survival horror del 2020 uscito per Playstation 4, Microsoft Windows e Xbox One. È il remake dell’omonimo titolo uscito nel 1999 per Playstation 1. Sviluppato e pubblicato dalla Capcom, segue i personaggi di Jill Valentine e Carlos Oliveira mentre cercano di sopravvivere all’apocalisse zombie, sfuggendo alla bioarma Nemesis.

Il gioco ha ricevuto recensioni positive, lodando la grafica, presentazione e il gameplay, ma criticando la longevità della storia e il ritmo. Il gioco ha venduto 2.5 Milioni di copie dal giorno del suo rilascio.

Il gioco è ambientato a Raccoon City ed inizia all’imbrunire del 27 settembre, prima degli avvenimenti di Resident Evil 2 (29 settembre). La storia finisce 4 giorni dopo (1º ottobre). Ci sono vari eventi che collegano i due giochi.

La funzionalità chiave del gioco è un nuovo nemico-boss: Nemesis, un modello sperimentale di Tyrant (“tiranno”) programmato dalla Umbrella per eliminare i membri della S.T.A.R.S. Nemesis ha capacità simili a quelle di Jill (può correre, utilizzare armi e scansarsi), ed inoltre è il primo mostro in grado di usare porte per inseguire il giocatore da un’area ad un’altra.

La creatura si incontra molte volte durante il gioco, in momenti chiave, combattimenti finali ed in occasionali e casuali scontri durante le esplorazioni della città. Diversamente dai due predecessori del gioco, il giocatore non può scegliere il personaggio. Nel gioco si impersona quasi sempre Jill Valentine, anche se ci sono delle brevi sezioni nelle quali il giocatore controlla l’agente operativo UBCS Carlos Oliveira, in cui bisogna recuperare una cura per il virus-T che sta scorrendo nel sangue di Jill, trasmessole da Nemesis. Tuttavia, molte armi sono disponibili durante il gioco, ognuna con i suoi pro e contro.

Descrizione

  • Lingua: : Inglese, Italiano
  • Dimensioni del collo : 17.2 x 13.6 x 1.4 cm; 180 grammi
  • Codice UNSPSC : 43230000
  • Data d’uscita : 3 aprile 2020