MICROSOFT VISIO 2019 PROFESSIONALLICENZA DISFATTA E RIGENERATA COME DA NORMATIVA UE n. 2009/24/CE e la sentenza C-128/11

89,99

GESTIONE PROFESSIONALE DEI DIAGRAMMI CON MICROSOFT VISIO PROFESSIONAL 2019

Creare diagrammi secondo le direttive settoriali in Microsoft Visio Professional 2019

Microsoft Visio resta anche nell’edizione Professional 2019 lo strumento migliore per creare diagrammi nelle aziende basandosi su standard settoriali diffusi come l’IEEE. Inoltre Microsoft ha perfezionato migliaia di dettagli e introdotto nuove funzionalità, soprattutto per facilitare l’elaborazione dei progetti in team di grandi dimensioni. Il software quindi si rivolge espressamente a utenti professionali. Ciononostante il programma ha mantenuto la sua tipica immediatezza d’uso, soprattutto grazie a numerosissimi modelli e all’interfaccia collaudata di Office. Ogni cliente riceverà ancora 2 GB di spazio di archiviazione gratuito in OneDrive, la soluzione cloud di Microsoft.

In Microsoft Visio Professional 2019 si possono generare diagrammi subito dopo l’avvio del programma, grazie a centinaia di modelli basati su una gamma di oltre 250.000 forme. Inoltre, poiché l’applicazione per desktop si aggiorna da sé costantemente, si aggiungono periodicamente nuovi modelli. Una volta completati i diagrammi, gli utenti possono poi condividerli non solo come record di dati Visio, ma anche attraverso Internet: a questo scopo Visio Professional 2019 supporta la rappresentazione di diagrammi sul web, o anche in formato PDF per gli utenti che non utilizzano Visio sul proprio dispositivo. Il creatore del progetto può ricevere un feedback visualizzando subito i commenti inseriti successivamente nel diagramma da altri utenti.

Inoltre, Microsoft ha migliorato appositamente per Visio Professional 2019 e Windows 10 il supporto dell’inserimento con tocco o penne come la Microsoft Surface Pen. Così i diagrammi si possono perfezionare con metodi di inserimento naturali, usando l’inchiostro virtuale oppure il tocco per colorare forme o spostarle, ridisporre i diagrammi e molto altro. Questo facilita anche l’utilizzo del programma su un tablet come l’iPad Pro, per il quale è disponibile un’app specifica nell’Apple Store ufficiale. Per migliorare la collaborazione con altre persone sono state perfezionate le funzioni dei commenti ed è stata ampliata l’integrazione di Skype for Business nell’interfaccia del programma.

I nuovi dati vengono importati in Microsoft Visio Professional 2019 direttamente da altri programmi di uso comune come Excel. In questo modo si risparmia tempo nell’elaborazione dei diagrammi perché sono necessari meno inserimenti manuali. In seguito, per vivacizzare questi diagrammi e rappresentare con chiarezza anche grandi quantità di informazioni, sono disponibili innumerevoli colori, forme e grafiche con cui mettere in risalto i dati di particolare importanza per l’osservatore. Inoltre il programma supporta l’integrazione di disegni realizzati con il software di uso comune AutoCAD. Così la gamma di funzioni ha un’ulteriore forte crescita, dato che permette di creare anche forme complesse.

Inoltre, appena si cambiano dati di qualsiasi tipo già integrati in precedenza nel diagramma, Microsoft Visio Professional 2019 modifica subito la rappresentazione del progetto. A questo scopo il programma esegue costantemente una scansione dei dati integrati – a prescindere dalla loro origine e dalla disponibilità locale o in rete – e trasferisce subito le modifiche nel diagramma attuale. Così tutte le persone che lavorano a questo progetto ne mantengono sempre una visione chiara e collaborano a una sola versione di questo diagramma. La rinuncia agli aggiornamenti manuali facilita inoltre il processo di lavoro e nel lungo periodo permette di risparmiare molto tempo.

Microsoft Visio Professional 2019 è sviluppato in modo da essere compatibile solo con un’edizione di Windows 10. Non è possibile eseguire il software con una versione di Windows precedente. Questa offerta comprende ancora una sola licenza per un PC desktop o un notebook. Non si applicano ulteriori costi di abbonamento. Microsoft garantisce di fornire gli aggiornamenti di questo software per almeno cinque anni.

Sistema operativo: Windows 10
Memoria: almeno 2 GB di RAM
Disco rigido: almeno 3 GB di spazio disponibile
Monitor: risoluzione di almeno 1.024 * 768 pixel
Scheda grafica: necessario il supporto di DirectX 10 per l’interfaccia accelerata dalla GPU
Browser: versioni attuali di Internet Explorer, Chrome, Firefox o Microsoft Edge
Versione di .NET: sconosciuta

Categoria: